Cos’è la percentuale di rimbalzo: significato in Google Analytics

percentuale di rimbalzo

La percentuale di rimbalzo segnala quanti Clienti entrati nel nostro sito web escono senza fare alcun click ulteriore, cioè senza visualizzare nessun’altra pagina del sito web.

percentuale di rimbalzo perché importante

Percentuale di rimbalzo: perché è importante

La percentuale di rimbalzo è un dato da tenere in considerazione soprattutto se notiamo poco movimento nel nostro sito web.

L’accesso può essere da una pubblicità, dall’investimento in pay per click, o direttamente da una ricerca sui motori di ricerca.

Se il Cliente è soddisfatto, acquisterà il bene o servizio che proponete o vi chiederà maggiori informazioni.

Ovviamente, in questi casi il rimbalzo è positivo, e ci segnala una percentuale di accessi ad una singola pagina che però si concludono in maniera positiva ed è sempre accompagnato da un tempo di permanenza sul sito, alto.

È fondamentale analizzare l’aspetto negativo, dove con un rimbalzo alto notiamo anche tempi di permanenza minimi e quindi uno scarso interesse verso le nostre proposte.

La percentuale di rimbalzo è uno strumento di Google che segnala un andamento rispetto ad un preciso contesto e ci segnala in abbinamento con il numero di accessi e di contatti quanto è pertinente il nostro sito.

percentuale rimbalzo google analytics

Capire Google Analytics per correggere la strategia

È dunque importante monitorare costantemente Google Analytics per analizzare tutti questi dati e modificare in corso d’opera eventuali proposte o contenuti del nostro sito web, al fine di renderli attraenti agli occhi del nostro target di riferimento.

Noi di Wombo possiamo insegnarti a visionare e capire, analizzare e risolvere i dati che Google Analytics segnala per il tuo sito web.

Contattaci ad info@wombo.it per maggiori informazioni