logo wombo white outline

Font: Piccola Raccolta dei peggiori sul Web

tempo di lettura: 2 minuti

Il font è una serie completa di caratteri dello stesso tipo, caratterizzati per stile e corpo.

È sicuramente uno dei migliori strumenti di comunicazione visiva per trasmettere un messaggio. Sono funzionali, hanno valore estetico, aumentano la leggibilità e danno carattere a ciò che si vuole comunicare.

Ne esistono milioni di milioni, ogni giorno ne vengono studiati e pubblicati di nuovi e sempre più particolari, tanto che sceglierne uno diventa un vero e proprio lavoro.

Classificazione

In relazione alle loro caratteristiche peculiari, è possibile distinguerli in alcune macro aree:classificazione font

Classificazione di Novarese (1920-1995)

La scelta di un buon font deve tenere in considerazione diversi elementi che ne determineranno la buona riuscita: la leggibilità, la funzionalità di determinare il carattere del messaggio che si vuole comunicare.

Spesso si rimane talmente colpiti da un carattere tanto da dimenticarsi di tutte o alcune di queste caratteristiche, soddisfando solo l’originalità del momento andando a scapito della performance finale.

I font da non usare mai sul web!

Di seguito, grazie a numerose considerazioni online, abbiamo stilato una piccola raccolta dei peggiori font mai esistiti che ognuno di noi, designer o meno, non dovrebbe mai utilizzare in nessun contesto. : )

font da non usare

Avete mai scelto uno di questi font elencati? Se si correte subito ai ripari e modificate i vostri testi!

Condividi sui social

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato su novità, offerte, trucchi e consigli di web design, grafica e SEO!

Cerca

Indice

Subscribe
Notificami
guest
This site uses User Verification plugin to reduce spam. See how your comment data is processed.
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ti potrebbe interessare anche

Open Lock icon
Accedi