La rivincita della carta stampata

carta stampata comunicazione offline online

In questa era digitale siamo abituati ad essere sovraesposti all’advertising online, cioè ad ogni forma pubblicitaria veicolata dai canali digitali.

Siamo così digitalizzati che abbiamo quasi dimenticato cosa significa tenere un catalogo tra le mani, un giornale, un libro..

Oggi sfogliamo principalmente cataloghi online, pagine di prodotti infiniti.

La digitalizzazione di quasi ogni aspetto del nostro acquisto, dalla comunicazione alla pubblicità, all’esperienza di acquisto stesso, ha innescato negli ultimi anni una vera e propria rivoluzione nell’utilizzo degli strumenti di marketing: adesso sono virtuali e non più tangibili.

carta stampata wombo

La carta stampata è morta? Tutto il contrario!

Si potrebbe erroneamente credere che il mercato della carta stampata sia ormai morto, ma non è così.

Le ultime tendenze dimostrano che possiamo stare tranquilli.

I big dell’advertising e della vendita online stanno invertendo la tendenza, accompagnando sempre di più le strategie commerciali da prodotti cartacei: cartoline, coupon, cataloghi, flyer.

Si sta pian piano riscoprendo l’importanza di avere un oggetto, toccarlo e sfogliarlo. Tornare un po’ indietro all’esperienza materiale di scelta che precede l’acquisto, tramite un supporto cartaceo e non più virtuale.

carta stampata wombo

Il caso Amazon

Un esempio di attuazione di questa tendenza è l’attività Amazon fatta per Natale. Ha saputo infatti cavalcare l’onda che l’ha reso leader indiscusso dell’acquisto di giocattoli, creando e spedendo via posta ai clienti prima un catalogo cartaceo: “A Holiday of Play”. L’obiettivo era richiamare nei genitori la tradizione di sfogliare e scegliere gli articoli da un catalogo cartaceo, come durante la loro infanzia. Tutto ciò rafforzato dai colori e lo stile delle grafiche anni ’80.

Il catalogo non solo suggella l’importanza dello strumento cartaceo, ma lo integra perfettamente nell’impressionante campagna multimediale creata da Amazon. Infatti, Amazon ci ha dimostrato come sia possibile conciliare la carta con la multimedialità: il catalogo non riporta alcun prezzo, che è possibile visionare scansionando con lo smartphone le immagini desiderate per connettersi alla app e scoprirne i dettagli.

Altri grandi colossi del mercato stanno intraprendendo questa strada: Ebay, Wayfair, imprese digitali nate online stanno tornando a strumenti tradizionali.

carta stampata wombo

La comunicazione deve essere online ed offline

La comunicazione di oggi, dunque, non deve andare a senso unico. È possibile conciliare tradizione ed innovazione in un mix vincente.

Contattaci ad info@wombo.it per studiare insieme la giusta strategia sulla base delle tue esigenze.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *