E-commerce: distinguersi dalla concorrenza

E-commerce: distinguersi dalla concorrenza

Lo shopping online si è vertiginosamente diffuso anche nel nostro territorio: le persone sono sempre meno restie ad effettuare gli acquisti online, motivo per cui negli ultimi anni si è assistito al proliferare di questi store virtuali.

Talmente tanti, che risaltare in questo ricco mercato diventa sempre più difficile.

Come fare dunque a distinguere il proprio e-commerce dalla concorrenza? Come garantirsi un ottimo posizionamento?


ALCUNI CONSIGLI PER UN E-COMMERCE DI SUCCESSO

Ecco alcuni consigli.

  1. La scheda di ogni prodotto deve essere molto dettagliata. E’ fondamentale riportarne ogni minima caratteristica – che probabilmente altri prodotti non hanno-, così da attirare l’attenzione del consumatore, che è sempre più interessato ed informato.
  2. Il prodotto deve necessariamente includere la scheda prodotto in quanto il consumatore vuole essere informato ed introdotto nel mondo del prodotto che vuole acquistare. Dunque, un categorico NO a prodotti senza testo di accompagnamento.
  3. Le fotografie del prodotto devono essere di ottima qualità, professionali, coinvolgenti e veritiere. Quindi non foto amatoriali o col cellulare, non troppi ritocchi con photoshop che potrebbero snaturare la veridicità del prodotto.
  4. Non solo prodotti. Il sito e-commerce non deve essere privo dell’importantissima sezione corporate (chi siamo, cosa facciamo e come etc.). Anche in questa parte, è importante distinguersi con contenuti di qualità, progettati con una strategia ed una buona estetica da parte del web designer.
  5. Tutto deve essere curato nei dettagli ed organizzato con cura. L’essenzialità e la semplicità pagano sempre, ricordatevelo. I prodotti devono essere suddivisi in categorie di appartenenza, in maniera chiara, e se serve anche con le sottocategorie. Tutto deve risultare facilmente accessibile.
  6. Ogni processo deve essere caratterizzato da una piacevole User Experience, che fondamentalmente è composta dal mix di elementi appena citati: design, organizzazione, facilità di navigazione, foto attraenti, testi esaurienti. Naturalmente è necessario, come ogni sito web, che l’e-commerce sia responsive e perfettamente usabile.
  7. Più il sito è veloce, meno sarà penalizzato dai motori di ricerca, più è considerato utile per l’utente e dunque avrà un migliore posizionamento. Quindi il tuo e-commerce dovrà essere super veloce nel caricamento di ogni sua pagina –e noi lo garantiamo sempre!-

Il tuo e-commerce com’è? Rispecchia queste caratteristiche?

Contattaci per un preventivo gratuito di restyle o progettazione da zero!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *