logo wombo white outline

Newsletter: 8 consigli per farla a regola d’arte

tempo di lettura: 3 minuti

La newsletter è uno strumento fondamentale che mantiene in contatto la tua realtà imprenditoriale con il tuo target. È utile al fine di aggiornarlo, periodicamente, circa le tue ultime azioni intraprese, per coinvolgerlo e mantenere sempre viva la sua attenzione nei tuoi riguardi.

Per questi motivi è fondamentale scriverla sempre in maniera perfetta per avere la garanzia di essere letti.

Nel redigerla, è importante mettersi nei panni del lettore cercando di capire come coinvolgerlo al meglio raggiungendo gli obiettivi che ci siamo prefissati. Soprattutto è necessario sempre ricordarsi che siamo stati scelti da loro: infatti ogni lettore ha aderito al nostro form “newsletter” consapevole di ricevere periodicamente info da parte nostra.

8 consigli per una Newsletter perfetta

Le regole da seguire per redigerla in maniera ottimale sono poche ma importanti:

  1. Il mittente deve essere riconoscibile: che sia il nome dell’azienda o il vostro nome proprio, deve essere immediatamente chiaro agli occhi del lettore.
  2. L’oggetto della mail deve essere breve ed incisivo: riassumi in una riga il contenuto della tua newsletter. Ciò permetterà al lettore di capire immediatamente di cosa tratterà la mail, non rischiando di farsi cestinare per la troppa evasività dell’oggetto.
  3. Redigi la newsletter seguendo un filo logico delle varie cose che vuoi comunicare: consigliamo di fare una brutta copia dove scrivere seguendo dei punti i vari argomenti da trattare nella mail, permettendo dunque di non perdersi durante la scrittura.
  4. Scrivi la tua newsletter curando la comunicazione: cerca di mantenere un tono sempre molto coinvolgente per non rischiare di far cestinare la mail a metà della lettura. Trova argomenti per lui interessanti e proponiglieli mediante la tua newsletter.
  5. Utilizza un layout semplice e riconoscibile, mettendo in grassetto le parole fondamentali, stimolando la sua curiosità ed inserendo all’interno link che permettano al lettore di andare ad approfondire gli aspetti che più l’hanno colpito.
  6. Una buona newsletter non è lunga, anzi, è quella che va dritta ai punti senza divagare troppo. Per questo, poni particolare attenzione a non scrivere più frasi per esprimere un solo concetto.
  7. Anche il lato estetico ha la sua importanza: in accompagnamento alla mail inserisci immagini e foto attraenti ed originali.
  8. Rimaniamo in contatto: nella tua newsletter prevedi una formula di chiusura, un saluto che inneschi nel lettore il sentimento di attesa per la prossima newsletter. Inoltre è importante inserire anche il link dell’informativa privacy e il form di disiscrizione alla newsletter, per dare la possibilità ai lettori poco interessati di non far più parte del tuo database.

La redazione della newsletter non va trascurata: importanti sono sicuramente i contenuti che devono coinvolgere ed interessare il lettore. Altrettanto però è la sua struttura.

E la tua, segue i punti appena elencati?

Condividi sui social

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato su novità, offerte, trucchi e consigli di web design, grafica e SEO!

Cerca

Indice

Subscribe
Notificami
guest
This site uses User Verification plugin to reduce spam. See how your comment data is processed.
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ti potrebbe interessare anche

Open Lock icon
Accedi